Presentazione a Palazzo Zanca della “XXIV Corritalia”

Sta per alzarsi il sipario sulla "Corritalia" messinese, che sarà presentata ufficialmente giovedì 19 marzo a Palazzo Zanca alle ore 10.30 (Sala Ovale). L'ormai tradizionale manifestazione podistica nazionale, giunta alla 24esima edizione e denominata quest'anno "Corritalia-Insieme per i Beni Culturali Ambientali e per il nostro mondo, la nostra dignità, il nostro futuro", è valida anche come "II Memorial Francesco Crispi-Attilio Travisano", dedicato ai due atleti della società ASD Fidippide prematuramente scomparsi. Organizzata dal comitato provinciale AICS di Messina, con la collaborazione della Fidippide ed il supporto del portale Messinadicorsa.it e dell'azienda Aerfon del titolare dott. Stefano Maini, la "Corritalia" prenderà il via domenica 22 marzo, alle 10.30, nel rione San Paolo Camaro (ritrovo concorrenti alle 8.30).

Previste una gara di circa 8 km (due giri) ed una non competitiva di 4 km. Saranno presenti alla conferenza stampa, il delegato provinciale del CONI Aldo Violato, il consigliere comunale Libero Gioveni, il consigliere della III Circoscrizione, Alessandro Cacciotto ed il presidente dell'AICS Messina Lillo Margareci. Le magliette tecniche di Messinadicorsa.it, che andranno all'uomo e alla donna primi al traguardo della non competitiva, sono autografate dalla campionessa di pallanuoto Silvia Bosurgi. Verranno consegnate, infine, domenica 22 due targhe in ricordo di Lillo Vento, ex consigliere del VI Quartiere, che ha più volte promosso corse podistiche amatoriali proprio nel Rione San Paolo Camaro, e Michele Scarantino, indimenticato sportivo e appassionato di podismo.

Per iscriversi basta inviare un'email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Vota questo articolo
(1 Vota)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

CORRITALIA 2016

...dal 1995 a girare il mondo divertendosi di corsa!
zatopekSe desideri vincere qualcosa puoi correre i 100 metri. Se vuoi goderti una vera esperienza corri una maratona. Emil Zátopek